UN MANIFESTO

Romagna, giugno 2015

I fotografi del collettivo Romagna Street Photography ritraggono la vita, come accade ora, in Romagna. Essi operano sul territorio romagnolo guidati dal loro istinto, dal loro talento e dalle regole del genere street photography per restituire, attraverso il mezzo fotografico, le circostanze della vita in Romagna.

Volti, persone, luoghi, storie. I fotografi del collettivo hanno alle spalle un secolo di grandi maestri, morti o ancora in attività, a cui ispirarsi e sulle cui influenze costruire un proprio stile personale, una propria visione del mondo.

Il collettivo è composto di singoli che cooperano, si stimolano e si confrontano tra di loro per tutti gli aspetti organizzativi e le attività di Romagna Street Photography. Essi sono però responsabili individualmente delle loro foto e di tutto quello che le riguarda.

Il collettivo è aperto, per sua natura, a chiunque sia interessato a farne parte, a qualsiasi titolo, come fotografo, partner, sostenitore o semplice appassionato. Il collettivo è altresì disponibile a forme di gemellaggio e collaborazione con altre realtà affini del settore, nazionali e internazionali.

 

 

Romagna Street Photography logo scuro